Liberi di Respirare

Da Sabato 14 maggio a Domenica 15 maggio 2022

Traquinia (Vt) - Lazio





Un Week-End dedicato al respiro, immersi nella natura e nella brezza marina, aiutati dalla pratica Yoga creeremo spazio nella mente per ritrovarci, per una pausa, per uno spazio per sè.
Sperimenteremo alcune tecniche di pranayama per ascoltarci, per imparare a coltivare la presenza mentale.
Se c’è una cosa che facciamo per tutto il tempo della nostra vita è respirare, ma non ne siamo sempre consapevoli. La nostra mente è abituata a pensare di continuo, si distrae con grande facilità e non porta alcuna attenzione al respiro. Ascoltare il respiro è un’abilità che si conquista col tempo.
Durante il Week-End porteremo l’attenzione alla inspirazione ed espirazione e allo spazio tra le due fasi respiratorie, cercando di percepirne il potere rilassante.
Sentiremo come ad ogni respiro, il corpo si calma, si rilassa e si distende sempre di più, ci accorgeremo della grande differenza tra l’inspirazione e l’espirazione.
Durante l’inspirazione, i polmoni si espandono e, con essi, la cassa toracica mentre il diaframma discende. L’inspirazione porta ad ogni cellula del corpo il nutrimento necessario: la sua azione ha un effetto rigenerante, percepibile all’istante sia sul corpo, sia sulla mente. Con l’inspirazione ci nutriamo, riceviamo l’energia di cui abbiamo bisogno.
Con l’inspirazione i polmoni si contraggono e la cassa toracica si rimpicciolisce e il diaframma risale. È in questa fase che è più facile rilassare i muscoli, abbandonarsi e sperimentare il lasciare andare.
Respirare bene è un vantaggio importante nella nostra vita, perché il respiro influenza profondamente il corpo e la mente. Basta ricordare cosa accade quando siamo nervosi e agitati: il respiro diviene veloce, superficiale, alto. Quando siamo rilassati, il respiro è lento e profondo e al contempo leggero, privo di sforzo.
Il respiro rispecchia come stiamo in un dato momento, indica le tensioni presenti in noi. Tornare a un respiro naturale aiuta a entrare in contatto con noi stessi e le nostre risorse interiori.
Il respiro nello yoga è il filo conduttore, il ponte tra corpo e mente, è la costante di ogni asana (corpo, respiro, mente).
Ricordarsi di respirare bene con maggiore ampiezza, profondità e leggerezza, lasciare che il respiro scenda all’interno aiuta a trovare spazio tra un pensiero e l’altro, a divenire consapevoli di quello spazio tra un respiro e l’altro.
L’ascolto del respiro aiuta a cambiare prospettiva e a uscire dal turbine dei pensieri veloci che accelerano come il battito del cuore e che a volte arrivano a creare scenari disastrosi e del tutto irreali, ai quali crediamo nei momenti di ansia.
Respirare bene aiuta con il tempo ad avere un atteggiamento più realistico e positivo e questo può divenire un grande vantaggio dal momento che solo vedendo la realtà, così come essa è, che possiamo rispondere alle difficoltà con maggiore efficacia.

Come prenotare
Inviando una mail a info@yogaarte.it, o chiamando tel. +39 389 17 88 171
Prenotazioni con acconto di € 40 entro il 5 Maggio 2022

COSTO
115€
La quota comprende:
Pratica Yoga, Pernotto(in camera doppia), Colazione, Cena
Su richiesta possibilità di camera singola con supplemento di 35€ al giorno
www.poderedelgesso.it

COME ARRIVARE
Da Roma: Autostrada A12 Roma-Civitavecchia direzione Civitavecchia, fine autostrada imbocco SS1 Aurelia direzione Grosseto e prendere l'uscita di Riva dei Tarquini per poi proseguire per un 4 km sulla strada Provinciale Litoranea.



Link: https://www.yogaarte.it/podere-del-gesso-2022.html

Mail: info@yogaarte.it




 
PraticaMente Yoga è un progetto realizzato da:

TulsiYoga asd
Via Belluno 7 - 00161 Roma
Tel. 06 9292 7879
Mail: info@tulsiyoga.it
C.F. 97777440583

Aiutateci a migliorare il servizio inviando segnalazioni o suggerimenti a:
info@praticamenteyoga.it