Intensivo di Hatha e Raja Yoga sui Chakra

Sabato 20 gennaio 2018

Roma (RM) - Lazio





Gli intensivi della durata di 3 ore prevedono una parte introduttiva teorica e la pratica esperienziale rivolta all'approfondimento dei chakra più importanti.
I chakra sono centri energetici dislocati all'interno della spina dorsale astrale e collegati ad organi, apparati, ghiandole. Dal loro equilibrio dipende il nostro benessere psico-fisico e la nostra consapevolezza interiore.

Muladhara significa radice/sostegno. E' il chakra base collegato al plesso coccigeo e alla terra. Corrisponde principalmente all'apparato scheletrico (alle ossa) e alla nostra capacità di stare con i piedi per terra. Costituisce le fondamenta su cui si poggiano tutti gli altri chakra.

Svadhisthana significa dolcezza. E' il chakra collegato al plesso sacrale e all'elemento dell'acqua. Corrisponde all'apparato riproduttivo e ai liquidi (sangue, linfa) del corpo. Da esso dipende la nostra capacità di fluire con gli eventi della vita. E' sede delle emozioni e dell'inconscio.

Manipura significa gemma rilucente. E' il chakra collegato al plesso lombare e al fuoco. Corrisponde all'apparato digestivo. Da esso dipende la digestione e la nostra capacità di assimilazione e trasformazione della realtà esteriore. E' sede del potere personale.

Anahata significa non colpito. E' il chakra collegato al plesso dorsale e all'elemento dell'aria. Corrisponde all'apparato cardiocircolatorio e al sistema immunitario. Da esso dipende la nostra apertura (dal cuore) verso gli altri. E' sede dei sentimenti altruistici.

Visuddha significa purificazione. E' il chakra collegato al plesso cervicale e all'etere. Corrisponde all'apparato respiratorio e al metabolismo. Da esso dipende la nostra capacità di interiorizzazione e ascolto interiore. E' sede della comunicazione.

Ajna significa comando. E' il chakra situato nello spazio tra le sopracciglia e all'interno del cranio. Corrisponde al sistema nervoso e endocrino. Da esso dipende la nostra capacità di vedere oltre l'apparenza e l'identificazione. E' sede della mente superiore (supercoscienza).

DATE (sabato h. 15.30-18.30):
25 novembre (muladhara), 20 gennaio (svadhisthana), 3 marzo (manipura), 7 aprile (anahata), 19 maggio (visuddha), 23 giugno (ajna), 14 luglio (tutti i chakra).

Telefonare 3293276989



Mail: sirived@libero.it




 
PraticaMente Yoga è un progetto realizzato da:

TulsiYoga asd
Via Belluno 7 - 00161 Roma
Tel. 06 9292 7879
Mail: info@tulsiyoga.it
C.F. 97777440583

Aiutateci a migliorare il servizio inviando segnalazioni o suggerimenti a:
info@praticamenteyoga.it