Percezione non lineare. Seminario di Sat Nam Rasayan

Sabato 14 ottobre 2017

Milano (MI) - Lombardia





In sanscrito Sat Nam Rasayan (l'arte curativa usata e insegnata da Guru Dev Singh Khalsa) significa profondo rilassamento nel nome divino o portare ognuno all'essenza della vera identità. Il Sat Nam Rasayan è una tecnica meditativa di guarigione, è una capacità universale della mente umana. Arriviamo a diventare recettivi alle nostre sensazioni, permettendole in relazione al paziente. Il curatore e il paziente entrano in uno stato di accettazione e silenzio. Nel primo livello si impara a rimanere nello stato di Sat Nam Rasayan e a eseguire un movimento curativo. Non richiede abilità particolari o esperienze. È aperto a tutti.

Benefici per il curatore. I benefici per il curatore sono notevoli, perché il Sat Nam Rasayan apre le porte a insospettabili abilità: a poco a poco dissolve i fattori che condizionano la nostra consapevolezza, sviluppando la nostra sensitività, dando l'esperienza di un ordine più vasto e profondo. Il curatore sviluppa l'intuizione che spalanca le porte di un mondo sconosciuto di percezioni. Aumenta la tolleranza e la flessibilità nella vita di tutti i giorni. I pregiudizi e l'autocritica a poco a poco diminuiscono. Si acquista la stabilità emotiva, una reale capacità di amare se stessi e gli altri, una accresciuta capacità di lavoro e di concentrazione mentale.

Con Sangeet Kaur

Sangeet Kaur pratica Kundalini Yoga da trent'anni. Ha una formazione umanistica. Allieva diretta di Yogi Bhajan, insegna Kundalini Yoga (diplomata dal KRI - Kundalini Research Institute) dal 1997. Dal 2000 insegna Sat Nam Rasayan, antica tecnica curativa indiana, con Guru Dev Singh Khalsa come riferimento continuo alla conoscenza e alla pratica. Ha partecipato a numerosi seminari di KY e SNR in Europa, India, Stati Uniti e Messico e ha condotto centinaia di workshop in Italia. È formatrice di insegnanti di KY e formatrice di curatori di Sat Nam Rasayan di primo e secondo livello. È Yogaterapeuta, cura con il Sat Nam Rasayan; usa il Gong, come insegnato da Yogi Bhajan, per il rilassamento e recupero delle energie. Utilizza la Numerologia Tantrica Applicata per aiutare la persona a definire i propri punti di stimolo e di forza nelle linee della vita e del processo di consapevolezza del proprio destino.

Telefonare 3203355218



Mail: info@kundaliniflow.com




 
PraticaMente Yoga è un progetto realizzato da:

TulsiYoga asd
Via Belluno 7 - 00161 Roma
Tel. 06 9292 7879
Mail: info@tulsiyoga.it
C.F. 97777440583

Aiutateci a migliorare il servizio inviando segnalazioni o suggerimenti a:
info@praticamenteyoga.it